Cooperativa Le Lagune


Vai ai contenuti

Vongole

Il Pesce... un mare di "segreti"

SPAGHETTI CON LE VONGOLE VERACI - Ricetta tratta da "La cucina del Friuli Venezia Giulia" Alessandro Molinari Prandelli - Newton & Compton Editori
INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
500 g di spaghetti
80 g di vongole veraci
½ dl di olio di oliva
1 spicchi di aglio tritato finemente
6 pomodori pelati
2 cucchiai di prezzemolo tritato
sale e pepe


Pulite accuratamente le vongole e lasciatele a bagno diverse ore cambiando l'acqua, quindi mettetele in una pentola, incoperchiate e fatele aprire (quelle che restano chiuse buttatele).
Asportate i molluschi recuperando l'acqua di cottura in una ciotola dopo averla passata con il colino.
In una padella grande, a fuoco allegro, soffriggete nell'olio il trito di aglio e prezzemolo, mettete le vongole, versate vino bianco secco e fate evaporare. Aggiungete la polpa dei pomodori pelati sminuzzata con le dita e una piccola parte dell'acqua di cottura filtrata, regolate di sale e pepe, mescolate più volte e terminate la cottura.
Intanto lessate in abbondante acqua salata gli spaghetti, scolateli cotti al dente, versateli nella padella, mescolate più volte, quindi servite la pietanza caldissima.


RISOTTO CON LE VONGOLE - Ricetta tratta da "La cucina del Friuli Venezia Giulia" Alessandro Molinari Prandelli - Newton & Compton Editori
INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
450 g di riso Carnaroli oVialone nano
1,5 kg di vongole
1 dl di olio di oliva
2 spicchi di aglio schiacciati
1 bicchiere di vino bianco secco
prezzemolo tritato a piacere
sale e pepe


Mettete a bagno le vongole in acqua salata, poi scolatele e ponetele in una pentola coperta a fuoco leggero in modo che si aprano (quelle che restano chiuse buttatele). Gran parte dei molluschi staccateli dalle cappe (alcune conservatele con il frutto per il decoro finale) e metteteli in disparte; conservate anche l'acqua di cottura dopo averla filtrata con un colino. In una casseruola soffriggete l'olio con gli spicchi d'aglio, appena hanno preso colore toglieteli, unite le vongole, versate un mestolino di acqua di cottura e lasciate insaporire. Mettete il riso e fatelo tostare 5 minuti, versate il vino bianco e lasciate che evapori.
A questo punto proseguite nella cottura del risotto, aggiungendo piccole quantità di acqua bollente, regolate di sale e pepe e terminate la cottura.
Un attimo prima di servire mettete le vongole intere a scaldare nell'acqua di cottura, quindi portate in tavola decorando il piatto con i gusci aperti delle vongole e spolvero finale di prezzemolo.


ZUPPA DI VONGOLE - Ricetta tratta da "La cucina del Friuli Venezia Giulia" Alessandro Molinari Prandelli - Newton & Compton Editori
INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
2 kg di vongole
100 g di lardo pestato (o pancetta affumicata)
1 cipolla tritata
1 carota tritata
1 costa di sedano tritata
5 pomodori maturi
brodo di pesce o vegetale
1 dl di olio di oliva
fette di pane abbrustolite
sale e pepe


Dopo aver pulito le vongole, mettetele a aprire in una pentola coperta.
Trascorsi pochi minuti i molluschi sono da togliere dai gusci (le vongole rimaste chiuse buttatele), l'acqua ottenuta filtratela e conservatela.
In una casseruola soffriggete insieme al pesto le verdure tritate, appena hanno cambiato colore unite le vongole, versate 2 o 3 mestoli di brodo, regolate di sale e pepe e terminate la cottura.
Servite sopra fette di pane abbrustolito.

Home page | Chi siamo | Territorio | Le Aziende | Le Valli da pesca e la Molluschicoltura | Prodotti e Territorio | Ordina i prodotti | Prenota i servizi | Il Pesce... un mare di "segreti" | Dove siamo | Pagina Riservata | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu