Cooperativa Le Lagune


Vai ai contenuti

Canocchie

Il Pesce... un mare di "segreti"

CANOCCHIE - Ricetta tratta da "La cucina del Friuli Venezia Giulia" Alessandro Molinari Prandelli - Newton & Compton Editori
INGREDIENTI:
2 kg di canocchie
olio extra vergine di oliva
2 limoni, il succo
prezzemolo tritato
sale e pepe


Dopo aver lavato accuratamente le canocchie, tuffatele in una pentola dove gią bolle abbondante acqua salata. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
Trascorsi circa 6 minuti, toglietele dal bagno, poi con le forbici tagliate le sporgenze dal guscio, infine i margini laterali, liberarle ed estrarle dall'involucro.
Una volta disposte nel grande piatto da portata, conditele con olio, sale e pepe, prezzemolo e succo di limone, poi servitele fredde.


BRODETTO DI CANOCCHIE - Ricetta tratta da "La cucina del Friuli Venezia Giulia" Alessandro Molinari Prandelli - Newton & Compton Editori
INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
36 canocchie
½ dl di olio di oliva
2 spicchi di aglio schiacciati
2 cucchiai di prezzemolo tritato
sale e pepe
fette di pane abbrustolite


Pulite le canocchie, aiutandovi se necessario, con uno spazzolino.
Nella pentola (ideale di terracotta), soffriggete nell'olio gli spicchi d'aglio; appena dorati toglieteli, disponete le canocchie, copritele d'acqua, poi lessatele; a questo punto vanno sgusciate e la polpa conservata.
Il brodo di cottura passatelo al setaccio; riversatelo in un tegame, aggiungete la polpa delle canocchie, spolverizzate con il prezzemolo tritato, poi salate e pepate, quindi portate a termine la cottura. Servite il brodetto su fette di pane abbrustolite.


CANOCCHIE LESSATE - Ricetta tratta da "La cucina del Friuli Venezia Giulia" Alessandro Molinari Prandelli - Newton & Compton Editori
INGREDIENTI:
2 kg di canocchie
2 spicchi di aglio tritati
3 cucchiai di prezzemolo tritato
1 dl di olio di oliva
3 limoni, il succo


Lavate le canocchie con cura, si mettono a lessare in acqua bollente salata, a fuoco gią spento; dopo 5 minuti toglietele, con forbici affilate asportate le sporgenze, rifilate i fianchi per togliere il guscio ed una volta liberata la polpa disponetela nel piatto di portata.
A parte, in una padellina, rosolate nell'olio il trito di aglio e prezzemolo; un paio di minuti e potete spegnere il fuoco, versare il sugo sopra le canocchie, irrorare succo di limone e servire.

Home page | Chi siamo | Territorio | Le Aziende | Le Valli da pesca e la Molluschicoltura | Prodotti e Territorio | Ordina i prodotti | Prenota i servizi | Il Pesce... un mare di "segreti" | Dove siamo | Pagina Riservata | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu